Audax 130

di Cristina Baruffi Commenta

L'Audax 130 nasce da un progetto del cantiere navale Schopfer Yachts, il quale ha voluto realizzare con questo yacht uno splendido modello di dinamicità e creatività attraverso linee sportive e arredi super lussuosi...

L’Audax 130 nasce da un progetto del cantiere navale Schopfer Yachts, il quale ha voluto realizzare con questo yacht uno splendido modello di dinamicità e creatività attraverso linee sportive e arredi super lussuosi.
Guardando da vicino l’imbarcazione possiamo notare che lo scafo cattura l’energia del mare, mentre gli interni sono stati studiati nei minimi dettagli da E. Kevin Schopfer che ha ricercato per questo yacht forme sinuose in perfetta armonia con tutti gli elementi che compongono questa maestosa imbarcazione.


Dal ponte più basso si accede alla zona dedicata agli ospiti, dove possiamo trovare anche una moto d’acqua, mentre nella parte opposta è stato progettato un ampio prendisole, la dinette con un comodo divano e la cabina di pilotaggio.
Le zone dedicate alla convivialità sono caratterizzate da ampie vetrate, che illuminano completamente tutto lo spazio circostante creando un ambiente molto suggestivo e confortevole.

Sul ponte più in alto sono dislocate quattro suite lussuose con un piccolo balcone privato, oltre alle altre zone riservate al resto dell’equipaggio.
La parte posteriore della barca è ottimale per praticare sport acquatici come la pesca e lo snorkeling grazie ad una pratica scaletta antiscivolo, mentre dal punto di vista prettamente tecnico Audax 130 è dotata di motore bicilindrico formato diesel MTU, che genera una velocità massima di 30 nodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>