Volkswagen E-Up! 2013 Concept a Francoforte

di Redazione Commenta

Volkswagen ci riprova, e per la quarta volta porterà ad un Salone internazionale una nuova versione della sua mini E-Up!...

Volkswagen ci riprova, e per la quarta volta porterà ad un Salone internazionale una nuova versione della sua mini E-Up!, e in questo tentativo gli uomini di Wolfsburg hanno optato per un motore elettrico in grado di raggiungere gli 80 CV, che spingono le ruote anteriori.

Ovviamente è presente la batteria agli ioni di litio, che secondo Volkswagen richiede un massimo di 5 ore per una ricarica completa eseguita tramite una presa di corrente da 230 V, mentre se si dovesse optare per una ricarica all’80% basterebbe un’ora circa.


Volkswagen vorrebbe far diventare la nuova E-Up! Il maggiolino del 21esimo secolo, ed infatti è già pronta ad andare in produzione, per ora è prevista due anni dopo la commercializzazione delle prime auto della gamma Up!, prevista per il 2011.

L’auto è più piccola di una Fiat 500, è lunga 3,19 metri, alta 1,47 metri e larga 1,64 metri, e propone una disposizione dei posti a sedere 3+1: come potete vedere dalle prime immagini, tre posti dovrebbero essere standard, mentre poi c’è la possibilità di aggiungerne un quarto al posteriore, proprio dietro al posto del guidatore, che infatti è 5 cm più avanti.


Il motore eroga costantemente 53 CV, che possono diventare 80 all’occorrenza
, secondi primi dati emersi la nuova E-Up! raggiunge i 50 km/h da ferma in 3,5 secondi, i 100 km/h in 11,3 secondi con una velocità massima pari a 135 km/h.

La E-Up! propone poi anche dei pannelli solari sul tetto, non solo per ricaricare le batterie, ma anche per non far entrare il caldo nell’abitacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>