Volkswagen blue-e-motion

di Alessandro Bombardieri Commenta

Volkswagen ha portato all'Expo di Shangai tre modelli di auto elettrica, ossia la nuova Golf blue-e-motion...

Volkswagen ha portato all’Expo di Shangai tre modelli di auto elettrica, ossia la nuova Golf blue-e-motion, la Up! e la Lavida, auto destinata solamente al mercato cinese.

Nel 2013 le versioni di serie di queste tre auto dovrebbero arrivare dai concessionari ed inoltre a Shangai il gruppo VW ha anche portato la Touareg Hybrid e la Passat Lingyu a fuel cell.

Come va dichiarando da molto tempo, il gruppo Volkswagen ha intenzione di affermarsi come leader nel settore delle auto elettriche entro il 2018, ma il presidente Martin Winterkorn ha spiegato come bisognerà fare per raggiungere lo scopo.


Secondo il numero uno di VW la strada per le elettriche è ancora molto in salita, infatti perchè l’elettrico abbia successo, le auto devono essere accessibili a gran parte delle persone, e deve essere garantita una certa praticità nell’uso quotidiano dell’auto.

Winterkorn ha anche parlato esclusivamente di ambiente: VW deve assicurarsi che l’energia che muove queste vetture provenga da fonti rinnovabili e di questo tema secondo il numero uno di Volkswagen, dovrebbero occuparsene i governi.

Ricordiamo che la Golf blue-e-motion è spinta da un motore elettrico con potenza di 85 Kw, ossia 115 CV, montato all’anteriore al posto dei classici motori benzina o diesel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>