Home » Toyota richiama 99.391 Yaris per un difetto di produzione

Toyota richiama 99.391 Yaris per un difetto di produzione

Tutti coloro che hanno acquistato una Toyota Yaris prodotta nel periodo compreso tra tra Giugno 2006 e Aprile 2007 riceverenno nei prossimi giorni una lettera da parte della Toyota che li inviterà a recarsi presso il concessionario più vicino per correggere un difetto di produzione della propria auto.

Il difetto in questione riguarda i protensionatori delle cinture di sicurezza che, in caso di incidente, potrebbero addirittura innescare l’incendio della gommapiuma isolante a causa del gas e dell’elevata temperatura generata dai pretensionatori stessi.


La Toyota ha precisato che si tratta solo di una misura preventiva e che fino ad oggi non si è verificato alcun caso, soltanto tre ipotesi di “potenziale rischio”, tutti al di fuori dell’Europa.


La riparazione, ha spiegato Toyota, sarà completamente a carico della casa costruttrice, i consumatori non dovranno sborsare neanche un centesimo. L’intervento, inoltre, sarà velocissimo poichè richiederà meno di un ora. Le auto interessate sono 99.391 in Italia e 1.350.000 in tutto il mondo.

La notizia ha determinato una certa soddisfazione nei consumatori che hanno notevolmente apprezzato la serietà di Toyota e il suo impegno volto a tutelare la sicurezza dei suoi clienti.

Lascia un commento