Nuova Toyota Aygo informazioni per il mercato italiano

di Redazione Commenta

Toyota ha rilasciato i dettagli ufficiali relativi alla nuova Aygo per il mercato italiano, dove sarà commercializzata negli allestimenti x-cool e x-play, ai quali si aggiungeranno le versioni speciali x-cite e x-clusive.

Di serie su tutti i modelli troviamo impianto audio con presa Usb, luci diurne a Led e controllo di stabilità VSC. Sulla x-play ci sono anche la griglia anteriore piano black, i cerchi da 15″ in acciaio, il volante multifunzione di pelle, il sedile del guidatore regolabile in altezza e il limitatore di velocità. Sulla base della x-play sono state realizzate le versioni speciali x-cite e x-clusive: la prima include l’esclusiva verniciatura Pop Orange con dettagli piano black e cerchi di lega nero lucido, invece la seconda la tinta Midnight Black con i dettagli Super Chrome.

La nuova Aygo sarà molto personalizzabile, con l’aggiunta degli Special Packs, con nuovi colori per gli inserti del paraurti e della mascherina anteriore, sticker speciali, finiture colorate per le bocchette di areazione e nuovi rivestimenti per plancia, console e leva del cambio. Questi accessori possono essere sostituiti anche dopo l’acquisto, inoltre ai clienti più esigenti è dedicato il sistema multimediale x-touch con schermo da 7 pollici che integra la retrocamera e il sistema MirrorLink, che permette di utilizzare le App del proprio Smartphone iOS o Android e tutte le comuni funzioni durante la guida, oltre al pacchetto opzionale Navi Box.

La Aygo di nuova generazione sarà disponibile con il 1.0 VVT-i da 69 CV con cambio manuale o automatico MMT x-shift. Il consumo medio dichiarato è pari a 4,1 l/100km che scendono a 3,8 l/100 km sulla versione con Start&Stop. Per il modello MMT sono dichiarati 4,2 l/100 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>