Nuova Toyota Aygo 3 porte prime immagini ufficiali

di Redazione Commenta

Dopo aver debuttato lo scorso mese di marzo al Salone di Ginevra nella versione 5 porte, ora la nuova Toyota Aygo si svela nella variante a 5 porte, sul configuratore online del Costruttore giapponese.

La parte anteriore ovviamente è identica alla versione 3 porte, mentre le portiere sono state chiaramente allungate ed il cristallo laterale a forma di triangolo sembra riprendere le forme dei gruppi ottici posteriori.

La Aygo a tre porte, disponibile con la sola motorizzazione 1.0 VVT-i da 69 CV, è in promozione fino al termine del mese di agosto, nell’allestimento X-play, al prezzo di 10.250 euro. Di listino la variante 3 porte costa 450 euro in meno della 5 porte.

Di serie su tutti i modelli troviamo impianto audio con presa Usb, luci diurne a Led e controllo di stabilità VSC. Sulla x-play ci sono anche la griglia anteriore piano black, i cerchi da 15″ in acciaio, il volante multifunzione di pelle, il sedile del guidatore regolabile in altezza e il limitatore di velocità. Sulla base della x-play sono state realizzate le versioni speciali x-cite e x-clusive: la prima include l’esclusiva verniciatura Pop Orange con dettagli piano black e cerchi di lega nero lucido, invece la seconda la tinta Midnight Black con i dettagli Super Chrome.

La nuova Aygo sarà molto personalizzabile, con l’aggiunta degli Special Packs, con nuovi colori per gli inserti del paraurti e della mascherina anteriore, sticker speciali, finiture colorate per le bocchette di areazione e nuovi rivestimenti per plancia, console e leva del cambio. Questi accessori possono essere sostituiti anche dopo l’acquisto, inoltre ai clienti più esigenti è dedicato il sistema multimediale x-touch con schermo da 7 pollici che integra la retrocamera e il sistema MirrorLink, che permette di utilizzare le App del proprio Smartphone iOS o Android e tutte le comuni funzioni durante la guida, oltre al pacchetto opzionale Navi Box.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>