Lexus IS-F l’anti M3

di Gabriele 3

Entrata fresca fresca nei listini italiani propone già scintille, scintille generate da virtuali sportellate ad automobili che da decenni rappresentano il massimo della sportività...

Entrata fresca fresca nei listini italiani propone già scintille, scintille generate da virtuali sportellate ad automobili che da decenni rappresentano il massimo della sportività di serie, Bmw M3 e Mercedes C AMG.

La new entry giapponese si colloca infatti come versione estrema delle berline IS prodotte dalla Lexus, marchio di lusso della Toyota.

La forma ricalca a grandi linee quella delle IS ma se ne distingue per l’assetto ribassato, l’ampia presa d’aria in stile racing sopra lo spoiler anteriore, i passaruota allargati con gli enormi sfoghi d’aria posteriori e una preoccupante gobba sul cofano motore.




Proprio sotto il cofano motore troviamo la novità, un V8 a 32 valvole di 5.0 litri a benzina, capace di sprigionare 423 cv e una coppia di 505 Nm a 5200 giri.

Le prestazioni dichiarate dalla casa sono da brivido, 270 km/h e 4.8 secondi da 0 a 100, decisamente una berlina da corsa.

Per gestire questi valori di potenza e coppia la IS-F monta delle “scarpe” grosse, 225/40 avanti e 255/35 dietro entrambe con dischi da 19” BBS; a calmarle i bollenti spiriti provvede un impianto frenante Brembo a 6 pistoncini sull’avantreno e a 2 al posteriore.

La trasmissione è affidata al cambio automatico a 8 rapporti “Direct Sport Shift” con comandi ripetuti al volante, sviluppato da Lexus e che assicura cambiate rapidissime nell’ordine di 1/10 di secondo.

Gli interni sono improntati alla sportività ma non estrema, lo stile elegante che ha sempre contraddistinto i prodotti Lexus influisce sul risultato finale caratterizzato da un ampio uso dell’alluminio satinato abbinato al carbonio, il tutto illuminato da una sobria luce azzurra.

Il prezzo di listino è di 71.500 euro allineato alle concorrenti tedesche che però non temono l’impietosa svalutazione dell’usato che affligge tutte le vetture del sol levante.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>