Alonso e Rosberg, tra delusione e rivalità. Le dichiarazioni

Si sta per concludere anche il mondiale di formula 1 e si sa già quale sarà il risultato. Ovvero Hamilton ha vinto con largo anticipo e adesso è sempre più occupato nelle esternazioni ai danni dei suoi colleghi. Si rifugiano allora nella delusione o nella sfida gli altri. Parliamo di Alonso e Rosberg e delle loro ultime dichiarazioni.

Rosberg impermeabile ai giochi psicologici di Hamilton

Nico Rosberg è stato battuto da Hamilton e questa è la seconda volta in due anni. Nel 2015 la sua vittoria, quella di Lewis, è ancora più di misura e infatti il tedesco esce parecchio ridimensionato dal confronto. Villeneuve e Berger sono però convinti che Rosberg sia impermeabile ai giochi psicologici di Hamilton. 

In Messico doveva vincere Rosberg? Qualcuno se lo aspettava

Il suo compagno di squadra tanto elogiato, ha vinto il Mondiale con qualche giornata d’anticipo. E Rosberg non l’ha presa per niente bene. O almeno così pare da video e foto girati nel gran premio che ha preceduto l’appuntamento messicano. E in Messico? Qualcuno si aspettava che vincesse Rosberg. 

Rosberg vittorioso fino alla fine della stagione, lui ci crede!

Rosberg è lì ad un passo, praticamente sempre. Davanti a lui, fino a questo momento, soltanto il compagno di squadra, Hamilton, l’uomo da battere. E Nico vuole farlo, almeno da qui alla fine della stagione. Crede infatti di poter arrivare sul primo gradino del podio in ogni futuro appuntamento. 

Rosberg è un grande compagno di box, parola di Hamilton

Nell’ultimo appuntamento valido  per il campionato di F1, Rosberg si è dovuto ritirare e non ha concluso la gara in cui ancora una volta era partito dalla prima fila. Eppure Hamilton, campione di Sochi, non ha rinunciato ad esaltare il suo compagno di box. 

Verso Singapore con Raikkonen e Rosberg

Sono loro i comandanti in seconda della scuderia, quelli che devono supportare il pilota di punta e possono sperare di vincere qualcosa. Loro malgrado. Esageriamo naturalmente ma in questo percorso di avvicinamento a Singapore ci piaceva carpire i pensieri di Raikkonen e Rosberg. 

Le dichiarazioni pre-gara di Hamilton e Rosberg

Sappiamo tutti com’è andata a finire per le Mercedes: con Hamilton e la sua gara difficilissima e Rosberg che alla fine non è nemmeno salito sul podio nonostante abbia saputo rincorrere le Ferrari. Insomma alla fine ha vinto Vettel e nessuno l’avrebbe mai detto.