Skoda Snowman in arrivo nel 2016

di Alessandro Bombardieri Commenta

La seconda crossover di Skoda è attesa entro il 2016 e dovrebbe prendere il nome di Skoda Snowman, andando ad affiancare nella gamma del Costruttore ceco l’attuale Yeti. La base sarà la solita piattaforma modulare Mqb del Gruppo Volkswagen, mentre saranno molti i componenti in comune con la prossima VW Tiguan.

La Yeti misura 4,22 metri di lunghezza, mentre la nuova Snowman dovrebbe essere 40 cm più lunga circa, non a caso dovrebbe essere realizzata pure una variante a 7 posti di quest’ultima.

La gamma motori della nuova crossover Skoda dovrebbe comprendere tutti motori Euro 6, tra cui tre unità a benzina (con potenze comprese tra 150 e 220 CV) e due TDI, da 150 o 184 CV. Saranno come sempre disponibili modelli a trazione anteriore oppure a trazione integrale.

Qualche mese fa ha debuttato la Skoda Octavia G-TEC, ossia la versione con il motore a benzina e metano della berlina ceca. Si tratta del secondo modello con alimentazione bi-fuel di Skoda, dopo la CitiGo. Ovviamente in questo caso la parentela è molto stretta con l’Audi A3 Sportback g-tron: il motore è il 1.4 TSI Euro 6, turbocompresso e alimentato a iniezione diretta, modificato per il metano nella testata, nella centralina e nella gestione del turbo, nell’iniezione e nel sistema di scarico. La potenza è di 110 CV, con una coppia massima di 200 Nm, mentre le emissioni di CO2 si attestano a 97 g/km. Sulla Octavia G-TEC sono presenti il sistema Stop&Start e il sistema di recupero dell’energia frenante. Secondo il Costruttore ceco, con il metano si percorrono 100 km con 3,5 kg di carburante, con un’autonomia di 410 km, mentre un pieno costa circa 14 euro. L’autonomia a benzina dichiarata è pari a 920 km, per un totale di 1.330 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>