Nuove Skoda Fabia e Roomster GreenLine

di Redazione Commenta

Il motore scelto per questa funzione è il pacato 1.2 TDI common rail da 75 CV, con bassissime emissioni di CO2, e con consumi da sogno.

Skoda Fabia e Roomster viaggiano a braccetto, infatti dopo il facelift di inizio anno e l’aggiunta di nuovi motori, ora per le due auto del gruppo ceco arriva il momento di pensare all’ecologia ed arrivano le versioni GreenLine.

Il motore scelto per questa funzione è il pacato 1.2 TDI common rail da 75 CV, con bassissime emissioni di CO2, e con consumi da sogno. Il nuovo tre cilindri 1.2 turbo diesel è ovviamente già a norma Euro 5.

Secondo i dati dichiarati dal gruppo, molto ottimistici come sempre, la nuova Skoda Fabia consuma 29,4 km/l e le emissioni di CO2 sono pari a 89 g/km. La Roomster invece ha valori un po’ più alti: 23,8 litri km/l e 109 g/km.


Come dichiarato da Skoda è tutto merito delle nuove tecnologie impiegate in questi propulsori. Lo Start & Stop in particolare dovrebbe permettere di risparmiare da 0,2 a 0,4 litri di carburante ogni 100 km nel ciclo misto, e da 0,3 a 0,9 l/100 km in città.

Inoltre sia la Fabia che la Roomster propongono per la prima volta il sistema di recupero dell’energia che durante la frenata sfrutta l’energia cinetica per ricaricare la batteria.

Secondo Skoda questo influisce nell’abbassare le emissioni da 2 a 4 g/km. Sono inoltre presenti l’indicatore di marcia consigliata, il telaio ribassato che riduce la resistenza aerodinamica, e pneumatici a bassa resistenza al rotolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>