Progetto Audi A9

di Redazione Commenta

Audi A9, un progetto futuribile che colpisce soprattutto per il parabrezza frutto di moderne nanotecnologie.

Sono di recente uscite le foto di una possibile versione futuribile per la scuderia Audi, la Audi A9, uno studio di berlina che fa il verso evidentemente alla BMW Vision, naturalmente dal punto di vista Audi.
Un progetto, ancora ufficioso, realizzato dal designer indipendente spagnolo Daniel Garcia.
Come la BMW ha cercato di inventare un nuovo settore di mercato con la sua Serie 5 GT, così la Audi A9 dovrebbe inaugurare a sua volta un settore inedito ed a se stante, quello delle berline sportive di lusso ibride “over styled”.
Una sorta di concorrente tecnologicamente avanzato, insomma, della Panamera.

Il designer spagnolo ha dichiarato che le linee futuribili della vettura si ispirano ai lavori eseguiti nella città spagnola di Valencia dall’architetto Santiago Calatrava.

In merito al particolare parabrezza opaco dovrebbe consistere di un materiale, ancora non noto, realizzato con l’uso di nanotecnologie, grazie alle quali si potranno anche regolare colore e tinta.

In attesa che si apra un mercato per vetture simili, si pensa che, per la motorizzazione, Audi potrebbe utilizzare un motore a benzina associato a motori elettrici piazzati sulle ruote.

Almeno secondo quanto suggerisce lo stesso Garcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>