Rolls Royce Wraith spiata su strada

di Redazione Commenta

Per la prima volta in assoluto è stata spiata su strada una Rolls Royce Wraith, in questo caso sulle strade inglesi, in previsione delle prime consegne che avverranno solamente nel corso del prossimo autunno.


La nuova Wraith promette di essere la Rolls più dinamica mai prodotta dal Costruttore inglese, con l’obiettivo dichiarato di attirare anche una clientela più giovane rispetto a quella abituale del marchio.

La Wraith è la versione coupé della Ghost, secondi i dati ufficiali è la Rolls più potente e veloce di sempre, con i suoi 633 CV sviluppati dal motore V12 bi-turbo 6.6 litri, mentre la Ghost si fermava ad “appena” 571 CV. La Wraith inoltre ha anche 20 Nm in più di coppia massima rispetto alla variante berlina da cui deriva, con una coppia massima totale di addirittura 800 Nm, disponibili già da appena 1.500 giri/min. Il risultato è uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi, ossia 3 decimi meglio della Ghost.

ROLLS ROYCE GHOST RESTYLING

In Rolls Royce hanno adottato sospensioni modificate, hanno allargato la carreggiata posteriore ed accorciato il passo dell’auto. Secondo Rolls Royce le nuove sospensioni miglioreranno la risposta dell’auto mentre lo sterzo si indurirà con l’aumentare della velocità. Sulla Rolls Royce Wraith debutta anche il sistema Satellite Aided Transmission, che sfrutta le mappe satellitari per aiutare il cambio automatico ad otto marce a prevedere le curve, le intersezioni, le rotatorie e selezionare in anticipo la marcia esatta da inserire. L’abitacolo è ispirato a quello della Ghost, ma per la prima volta al di fuori della Phantom, viene offerta l’opzione Starlight per l’illuminazione interna. È anche disponibile il nuovo sistema di gestione vocale del navigatore satellitare.

La nuova Rolls Royce Wraith sarà in vendita con un prezzo di partenza di 245.000 euro circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>