Nuova Porsche 911 Targa al Salone di Detroit

di Redazione Commenta

Al Salone di Detroit 2014 è stata presentata ufficialmente la nuova Porsche 911 Targa, via di mezzo tra coupé e cabriolet, con il tetto che si apre elettricamente andando a superare un finto montante e ripiegandosi sotto il grande lunotto posteriore, che può alzarsi a sua volta.


Il sistema di apertura del tetto è completamente automatico, basta la pressione di un pulsante per attivarlo e sono necessari appena 19 secondi perchè venga completata l’operazione. Sotto al cofano anteriore è disponibile un vano bagagli con una capacità di 125 litri. Queste soluzioni hanno portato all’aumento del peso dell’auto, che rispetto alle versioni Coupé e Cabriolet pesa 110 e 40 kg in più.

Sono due le versioni disponibili di 911 Targa, ovviamente entrambe con la trazione integrale: la 911 Targa 4 e la 911 Targa 4S. Sulla Targa 4 è montato il sei cilindri boxer 3.4 litri da 350 CV per 282 km/h di velocità massima (280 km/h con il cambio PDK optional) e 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Sulla Targa 4S è invece presente il boxer 3.8 litri da 400 CV. La velocità massima in questo caso è pari a 293 km/h per un tempo di accelerazione 0-100 di 4,1 secondi. Entrambe le motorizzazioni sono già omologate Euro 6.

PORSCHE CAYENNE PLATINUM EDITION

Il debutto sul mercato italiano della nuova Porsche 911 Targa è fissato per il prossimo mese di maggio, ma si possono già ordinare ad un prezzo di circa 113.000 per la Targa 4 e poco meno di 130.000 euro per la Targa 4S. I prezzi sono in pratica molto vicini a quelli delle versioni Cabriolet, anche se ovviamente il target di clientela sarà diverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>