Opel annuncia la gamma di motori per la nuova Astra 2010

di Redazione Commenta

In totale saranno otto i motori diesel o benzina tra cui scegliere...

Opel, che presenterà al pubblico la sua nuova Astra 2010 in occasione del Salone di Francoforte 2009, il mese prossimo, ha rivelato tutta linea di motori che sarà disponibile sulla nuova hatchback, che andrà a competere direttamente con la Volkswagen Golf.

In totale saranno otto i motori diesel o benzina tra cui scegliere, con propulsori a benzina che avranno potenze comprese tra 95 e 180 CV con risparmi di oltre il 12% sui consumi, se comparati al modello attuale, perlomeno questo è quanto dichiarato da Opel.

I motori a benzina sono proposti in due diverse cilindrate , 1.4 e 1.6, entrambi anche nella versione turbo, quindi avremo il 1.4 aspirato da 100 CV, il 1.4 turbo da 140 CV, il 1.6 aspirato da 115 CV ed il 1.6 turbo capace di 180 CV.

Opel dichiara un consumo di 5,5 l/100 km per la versione 1.4, con emissioni di Co2 pari a 129 g/km.

Saranno quattro anche i motori a gasolio: ci saranno due versioni del 1.7 CDTI, in potenze da 110 e 125 CV, oltre al 2.0 CDTI da 160 CV mentre una versione 1.3 CDTI EcoFlex è attesa per l’estate 2010, produrrà solamente 95 CV ma promette consumi ridottissimi, 4,2 litri per 100 km ed emissioni di Co2 di 109 g/km.

Tutte le versioni di questi motori ovviamente sono già conformi alle norme Euro 5, e vengono proposti abbinati ad un cambio manuale a sei marce, tranne per poche varianti. Il 1.4 ed il 1.6 aspirati naturalmente, così come il 1.3 turbo diesel, vengono equipaggiati con un cambio manuale a cinque marce. Sugli altri modelli c’è la possibilità di scegliere come optional il cambio automatico a sei marce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>