Nissan Leaf svelata a Ginevra 2013

di Gtuzzi Commenta


Tra le più importanti novità dell’edizione 2013 del Salone di Ginevra, troviamo anche la nuova Nissan Leaf: si tratta di una vettura elettrica che ha fatto faville sul mercato giapponese e adesso punta a conquistare anche il Vecchio Continente.
Non è sufficiente certamente modificare il sito di produzione, che è passato a Sunderland, per poter rendere la nuova Leaf più vicina alle esigenze degli automobilisti europei.
La nuova auto elettrica è stata modifica interamente, sia per quanto riguarda il profilo estetico che per quanto concerne il punto di vista tecnico, con l’obiettivo di sostenere maggiormente le preferene della clientela europea.

NISSAN NOTE RIVELATA PER GINEVRA
I cambiamenti imposti sulla nuova Nissan Leaf sono stati più di cento, ma senza ombra di dubbio la modifica più importante riguarda lo stile estetico e, più nello specifico, la griglia frontale che va a sottolineare le qualità aerodinamiche di questa vettura.
Inoltre, cambiando la presa di ricarica (nei pressi della quale è stata inserita un’ottima luce a LED), che adesso si trova sotto il cofano e non più sulla parte posteriore di quest’auto elettrica, il bagagliaio può contare su altri 40 litri, arrivando ad una capacità totale che si aggira intorno ai 370 litri.

NISSAN LEAF MY 2013 DEBUTTA A GINEVRA

Un’altra modifica particolarmente importante è quella che ha portato all’incremento dell’autonomia di questa Leaf, che ha fatto un bel salto in avanti passando dai 175 chilometri della precedente generazione fino ai 199 chilometri di questo nuovo modello.
Grazie a tutta questa serie di miglioramenti, il marchio asiatico Nissan farà di tutto per provare a guadagnare un’altra fetta di mercato all’interno del segmento delle auto elettriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>