Home » MotoGP 2011 a rischio per Loris Capirossi

MotoGP 2011 a rischio per Loris Capirossi

Per Loris Capirossi, nella MotoGP 2011, è ufficialmente scattata la corsa contro il tempo per recuperare a livello fisico dalla caduta ad Aragon, e per disputare le ultime gare del campionato della classe regina delle moto.

Loris Capirossi, da oltre un ventennio in sella alle moto, con alterne fortune, rischia infatti ad oggi di non poter correre le ultime gare dopo essersi lussato la clavicola. Loris Capirossi si sta curando con intense sessioni di fisioterapia, ma di sicuro non potrà correre nella prossima gara del MotoGP 2011 a Motegi, in Giappone.


CLASSIFICA MOTOGP 2011

Trattasi di una riabilitazione non solo forzata, ma anche finalizzata a chiudere la carriera in sella ad una moto e non a causa di un infortunio. Loris Capirossi, infatti, a conclusione della stagione intende chiudere la sua carriera, e per questo sembra aver rifiutato un intervento chirurgico che lo avrebbe messo fuori per tre mesi precludendo ogni possibilità di disputare quantomeno le ultime tre gare della MotoGp. Di vederlo in sella a Motegi non c’è speranza in quanto i dottori hanno sconsigliato a Loris di correre altrimenti, nonostante l’intensa riabilitazione, i problemi alla clavicola destra potrebbero peggiorare.

VINCITORE MOTOGP ARAGON 2011

Loris Capirossi, cui di certo la grinta e le motivazioni non mancano, ha da un lato accettato il forfait nella prossima gara in Giappone, ma è fiducioso nel fatto che possa essere in sella alla sua moto tra due settimane a Phillip Island, e poi in Malesia ed a Valencia per chiudere una carriera nel corso della quale il pilota ha saputo regalarci grandi emozioni.

Lascia un commento