Misano World Circuit: novità annunciata da Valentino Rossi e supercar guidate da piloti amatoriali

di Redazione Commenta

Da sempre appassionato di corse automobilistiche, ora che la sua carriera in MotoGP giunge al termine, Valentino Rossi annuncia una notizia fantastica. Tornerà in pista a Misano World Circuit: parteciperà al Fanatec GT World Challenge Europe a bordo dell’Audi #46 del Team WRT nelle gare Sprint e Endurance. Sarà, dunque presente a Misano World Circuit dall’1 al 3 luglio 2022.

Stiamo parlando di un campione, ma quanti di voi sanno che un semplice appassionato di corse automobilistiche ha la possibilità di percorrere l’Autodromo di Misano Circuit come pilota amatoriale a bordo di una supercar? Basta acquistare un voucher per vivere una giornata speciale ed un’esperienza di guida unica grazie a RSE Italia. La pista si trova a Misano Adriatico (Rimini) in una posizione privilegiata sul mare.

Come diventare pilota amatoriale con RSE Italia?

Quali supercar si possono guidare affiancati da un istruttore professionista in totale sicurezza?

Misano World Circuit Marco Simoncelli: le caratteristiche dell’Autodromo

Il Misano World Circuit è stato inaugurato nel 1972. A partire dal 2005, è stato ristrutturato e ammodernato attraverso radicali lavori seguiti direttamente da campioni del MotoGP come Valentino Rossi e Loris Capirossi. E’ stato intitolato alla memoria di Marco Simoncelli, motociclista italiano che ha perso la vita nel 2011. Dal 1991, ospita la tradizionale gara del campionato mondiale Superbike, dal 2007 il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini del motomondiale.

Anno dopo anno, si riconferma punto di riferimento del mondo dei motori.

Il circuito motociclistico, lungo 4,226 km e largo 12 metri al minimo, conta 10 curve a destra, 6 a sinistra e 6 rettilinei (1850 metri in tutto). Il Misano World Circuit ha una peculiarità: è illuminato artificialmente al 100%.

Tutti, dai campioni ai piloti amatoriali accolti da RSE Italia, hanno provato sulla propria pelle il brivido di percorrere questa pista.

Misano World Circuit: date disponibili e supercar concesse ai piloti amatoriali

Nel nostro Paese, soltanto la RSE Italia è autorizzata ad organizzare esperienze di guida a piloti amatoriali con supercar come Ferrari, Porsche, Alfa Romeo o Lamborghini su ben 19 piste tra le più famose d’Italia. Nei circuiti noleggiati in esclusiva non c’è mai traffico in pista: il servizio di RSE Italia è di qualità elevata.

Affiancando ad ogni pilota amatoriale un istruttore professionista, mette a disposizione 23 modelli diversi di supercar storiche.

Nel momento in cui scriviamo, compare sul sito ufficiale di RSE Italia un calendario (in costante aggiornamento) con le date attualmente disponibili:

  • domenica 20 marzo 2022;
  • sabato 11 giugno 2022;
  • sabato 6 agosto 2022;
  • domenica 7 agosto 2022;
  • domenica 18 settembre 2022;
  • domenica 30 ottobre 2022.

 

Come funziona la driving experience offerta da RSE Italia

Il sistema di voucher di RSE Italia prevede buoni regalo da un minimo di 50 euro ad un massimo di 1.000 euro validi 3 anni. Nel prenotare, il beneficiario non dovrà far altro che digitare il codice alfanumerico del buono indicato nel coupon.

Una volta giunto nel circuito, dovrà registrarsi con la patente di guida, dopodiché potrà partecipare ad un corso teorico tenuto dall’istruttore per la preparazione alla prova in pista. Dopo un giro di ricognizione del tracciato a bordo di uno shuttle, il pilota amatoriale munito di casco e guanti sarà pronto a guidare personalmente la supercar affiancato da un istruttore pilota professionista.

Al termine della driving experience (che dura 4 ore al massimo) il cliente riceverà l’attestato di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>