Mercedes Classe C 2014 nuove foto spia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Con il passare delle settimane, iniziano a cadere le camuffature dai prototipi della nuova Mercedes Classe C, che dovrebbe fare il suo debutto sul mercato durante il prossimo anno, dopo la presentazione molto probabile al Salone di Detroit all’inizio del 2014.


Da queste immagini si notano alcune somiglianze con la recente Mercedes Classe E, in particolare nella zona anteriore dell’auto. Secondo un recente report il nuovo 1.6 quattro cilindri turbodiesel da 130 CV di Renault dovrebbe essere montato anche sulla nuova Mercedes Classe C; fino ad oggi la collaborazione fra le due Case ha portato all’introduzione del 1.5 dCi sulla A180 CDI BlueEfficiency e sulla Citan. Secondo la stampa transalpina a breve Renault annuncerà di aver raggiunto un ulteriore accordo con Mercedes, per montare il 1.6 diesel sulla Classe C e anche sul Vito, che dovrebbero debuttare sul mercato rispettivamente nel 2014 e nel 2015. Il nome della versione esatto dovrebbe essere C200 CDI.

MERCEDES BENZ GLA

Possiamo aspettarci un cambio automatico ad otto o addirittura nove rapporti, mentre nella gamma propulsori dovrebbe comparire anche un 1.8 litri turbo. Non sembra invece possibile l’arrivo di un motore tre cilindri nella gamma. Dovrebbe rimanere anche la versione con il motore V6 ed ovviamente saranno molte le varianti con propulsori diesel, e non mancherà nemmeno la versione ibrida, la quale dovrebbe abbinare un motore benzina quattro cilindri con un motore elettrico. Arriverà anche la variante AMG, con motore V8 bi-turbo da circa 450 CV e probabilmente con la trazione integrale. Non è ancora tuttavia chiaro se la C63 AMG di prossima generazione monterà il 5.5 litri usato attualmente sui modelli AMG oppure il nuovo 4.0 litri di cui si sente tanto parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>