Mercedes CLA svelata al Salone di Ginevra

di Gtuzzi Commenta


Nel corso dell’attuale edizione del Salone di Ginevra, sono numerosi i marchi che hanno svelato importanti novità: tra gli altri, troviamo senza ombra di dubbio anche Mercedes, che ha svelato la nuova Cla. La nuova auto del costruttore tedesco, dai tratti lussuosi ed eleganti, è stata realizzata a partire dalla medesima piattaforma della Classe A ed è stata svelata nelle prime foto ufficiali che arrivano dalla kermesse elvetica.
La nuova Mercedes CLA è un’auto in grado di sedurre fin dalla prima occhiata, sopratutto per vai delle sue linee estremamente morbide e per il suo profilo elegante.

MERCEDES CLA EDITION 1 RIVELATA
La nuova CLA verrà lanciata sul mercato sia nella versione con trazione anteriore, affiancata al cambio manuale a sei marce (oppure con cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti), sia nella variante con trazione integrale 4Matic, che verrà proposta solamente nella versione con cambio automatico 7G Tronic.
Dal punto di vista delle prestazioni, la nuova Mercedes CLA può contare su un’ottima gamma di motorizzazioni, che include il propulsore da 1,6 litri a benzina da 122 o da 156 cavalli e il propulsore da 2 litri, in grado di sviluppare fino a 211 cavalli.

MERCEDES BENZ A45 AMG RIVELATA

La nuova Mercedes CLA è in grado di mettere a disposizione un’ottima dotazione di serie, che comprende anche airbag, sistema ESP, dispositivo Attention Assist e Collision Prevention Assist.
Per tutti coloro che, invece, sono attratti dagli optional, ecco che tra i più interessanti dispositivi troviamo il Distronic Plus, il Blind Sport Assist, l’Adaptive High Beam e la videocamera sul posteriore.
Per quanto riguarda il listino prezzi, la versione CLA 180 da 122 cavalli costerà 29900 euro, la CLA 200 parte da 33200 euro, la CLA 250 si può acquistare al prezzo di 39900 euro e, infine, la CLA 200 CDI costerà 38600 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>