Mercedes CLA già a quota 100.000

di Alessandro Bombardieri Commenta

Secondo quanto dichiarato dal Costruttore tedesco, nel mondo sono già state vendute 100.000 Mercedes CLA, che ha debuttato ad aprile dello scorso anno.

La CLA è uno dei quattro modelli basati sulla piattaforma MFA a trazione anteriore, insieme alla Mercedes A, la B e la GLA e la CLA Shooting Brake. Questi modelli insieme hanno venduto 800.000 esemplari dal lancio della prima, ossia la Classe A nel 2012.

Negli USA, le Mercedes CLA vendute in un anno sono circa 27.000; gli acquirenti in media hanno 45 anni, 10 in meno rispetto al cliente-tipo e nell’80% dei casi provengono da un’auto di altra marca. Anche l’Europa ha un venduto per il 30% complessivo, grazie soprattutto ai numeri della Germania. Nel Vecchio Continente la metà dei clienti arriva da un’altra marca.

La CLA usa la stessa piattaforma modulare MFA già utilizzata per i contemporanei modelli della Classe A e della Classe B. Lo schema meccanico è anch’esso quello già visto su tali modelli, ed è dunque caratterizzato dal motore anteriore trasversale e dalla trazione anteriore. Le sospensioni sono in parte realizzate in lega di alluminio e prevedono un avantreno del tipo MacPherson con ammortizzatori a doppio tubo, mentre il retrotreno è di tipo multilink con ammortizzatori monotubo. Sono previste a scelta due differenti configurazioni di assetto, una più turistica ed una più sportiva e quindi anche più ribassata. L’impianto frenante prevede invece quattro dischi, dei quali quelli anteriori sono di tipo autoventilante, mentre quelli posteriori sono pieni. Lo sterzo è a cremagliera con servocomando elettrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>