McLaren P1 dati ufficiali rivelati

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono stati svelati alcuni dati ufficiali della nuova McLaren P1, tra cui la potenza massima sviluppata dal sistema ibrido, che sarà di 915 CV, mentre le emissioni di CO2 saranno inferiori ai 200 g/km.


La potenza sarà sviluppata da un motore V8 3.8 litri bi-turbo montato centralmente capace di produrre 737 CV a 7.500 giri/min abbinato ad un motore elettrico da 178 CV montato direttamente sopra al motore benzina. McLaren ha anche confermato il dato relativo alla coppia massima, pari a 719 Nm a 4.000 giri per il motore termico, e pari a 260 Nm disponibili fin da subito per l’elettrico, per un totale di 900 Nm a 4.000 giri.

Anche la potenza di 178 CV del motore elettrico sarà disponibile fin da subito, grazie all’adozione di un sistema chiamato Instant Power Assist System (IPAS), attivabile tramite un comando posto sul volante, che secondo quanto dichiarato dalla Casa britannica permette di avere una risposta molto simile a quella di un motore aspirato.

MCLAREN P1 IMMAGINI

Il propulsore è una versione rinnovata dell’unità M838T già montata sulla McLaren MP4-12C, il motore elettrico agisce sulle ruote posteriori tramite un cambio automatico doppia frizione sette marce. La P1 sarà in grado di percorrere 6 miglia nella sola modalità elettrica, sfruttando gli appena 96 kg delle batterie, montate nella parte inferiore del telaio dell’auto. La ricarica può avvenire in appena due ore usando un collegamento posto nel vano di carico.

McLaren ha infine confermato la presenza di un sistema Drag Reduction System (DRS) simile a quello visto sulle auto di Formula 1, attivabile da un pulsante sul volante, per agire sull’alettone posteriore e di conseguenza sull’aerodinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>