Mazda CX-7: versione diesel e restyling presentati a Ginevra

di Gabriele Amodeo Commenta

la Mazda CX-7 debutta con il motore diesel, questo sicuramente aiuterà la bella crossover ad acquisire la popolarità che merita..

Mazda ha scelto la platea del Salone di Ginevra 2009 per il debutto della versione esteticamente rinnovata del crossover CX-7.

Il restyling estetico non è la sola novità che riguarda questo interessante crossover; da oggi infatti verrà offerto anche con un inedito propulsore a gasolio.

Questo permetterà certamente una migliore diffusione di quest’auto sulle nostre strade. Fino ad oggi il grosso limite della CX-7 è stato proprio la scarna offerta di propulsori, in realtà un’unica scelta.


Attualmente il listino Mazda prevede infatti un’unica motorizzazione quattro cilindri da 2.3 litri e 260 cavalli; se dal punto di vista delle prestazione la CX-7 si rivela gratificante, dal punto di vista dell’economia di gestione si rivela un’accanita bevitrice. Nel ciclo urbano la casa dichiara infatti quasi 14 litri per 100 chilometri e 10 litri nel ciclo combinato.

Alla luce di questi dati è facile intuire quanto sia stata un esigenza allestire una versione a gasolio della CX-7; per il mercato europeo è stato scelto un quattro cilindri da 2.2 litri e cambio manuale a sei rapporti. La nuova unità turbodiesel eroga 173 cavalli a 3.500 giri e una coppia massima di 400 Nm.


Dal punto di vista delle prestazioni, come è logico aspettarsi, gli 8 secondi per lo 0-100 della versione a benzina sono un miraggio; la CX-7 turbodiesel di secondi ne impiega 11.3 e raggiunge i 200 km/h di velocità massima. Tutt’altra musica per quanto riguarda consumi; occorrono infatti 7.5 litri per 100 chilometri nel ciclo combinato.

Esteticamente il restyling ha interessato principalmente il frontale, con una nuova griglia, un badge di maggiori dimensioni e una nuova sede per i fari fendinebbia. Altre modifiche evidenti sono le modanature cromate per le cornici dei finestrini laterali e le pedane sottoporta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>