Nuova Lotus Exige con motore V6

di Redazione Commenta

La nuova Lotus Exige monterà il motore V6 della Evora...

Una delle maggiori modifiche della nuova Lotus Exige che arriverà nel 2012 sarà la presenza sotto al cofano del motore V6 già montato dalla Evora. L’obiettivo della casa britannica con la nuova Elise/Exige è quello di colmare il gap nella gamma con la nuova linea di cinque modelli prevista per il 2013.

Dal dicembre del 2010 non vengono più prodotte Lotus Exige/Elise in Europa perchè il quattro cilindri Toyota 1.8 litri non rispetta le nuove norme sull’inquinamento. Secondo quanto riportato da Autocar, il boss di Lotus, Dany Bahar, vuole migliorare l’attuale gamma prima dell’arrivo dei nuovi modelli in arrivo nel 2013.

Questa estate è stato scoperto un muletto di una Exige con motore V6. Lotus in quel caso stava testando il motore della Evora, cioè il V6 Toyota 3.5 litri, sulla nuova Exige. Il prototipo ovviamente aveva carreggiata allargata e passo più lungo, per permettere di incastrare il sei cilindri a V sotto al cofano.
Esteticamente la nuova Exige sembra completamente nuova dal montante centrale al posteriore. Anche all’anteriore però ci sono delle modifiche all’aspetto. Donato Coco, il capo design di Lotus, ha dichiarato che il look attuale delle Lotus è troppo debole quindi l’obiettivo è quello di dare all’auto maggiore aggressività.

Tutti i modelli attuali di Lotus, cioè Elise, Exige ed Evora, beneficeranno degli stessi accorgimenti stilistici a partire dal prossimo anno. Come detto da Bahar saranno apportate oltre 150 modifiche ad ogni modello.

La nuova Elise diventerà ancora più veloce, infatti il V6 3.5 Toyota è proposto in due versioni, da 280 e 350 CV. E’ possibile avere anche il cambio automatico in abbinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>