Gp Sukuza F1 2010, orari e presentazione

di Gianluca Commenta

La F1 sbarca a Sukuza, gp del giappone 2010...

Cinque piloti in lotta per il titolo nelle uiltime 4 gare, Suzuka, gran premio F1 del Giappone 2010, arriva come non mai carico di tensione.
Veloce, tecnico e impegnativo con un’alto rischio di pioggia, sin dal 1976 il circuito giapponese è da sempre protagonista del mondiale di Formula 1, sulle sue curve si sono svolti duelli decisivi per la conquista del titolo irridato.
Sarà qualcosa di simile anche quest’anno anche se il fazzoletto di punti in cui sono racchiusi i piloti e le tre gare che mancaranno lasciano tutti i giochi ancora aperti.

Quattro curve a destra in successione, il velocissimo curvone Dunlop e il tornantino Hairpin a 180°, tratto più lento della pista dove è possibile sorpassare, l’infinita “cucchiaio” e la velocissima 130R che porta alla chicane del triangolo . Nei 5,807 km del tracciato giapponese di Suzuka c’è molto per divertirsi.


Gli esperti del settore definiscono Suzuka un tracciato ideale per le caratteristiche Red Bull ma l’incognita meteo, in costante peggioramento, potrebbe mescolare nuovamente le carte. Probabile infatti che le qualifiche si svolgeranno interamente su pista bagnata mentre domenica le precipitazioni dovrebbero terminare verso inizio gara con l’asfalto in miglioramento verso la metà corsa.

Stagione 2010

Risultati qualifiche GP Sukuza 2010
Risultati gara GP Sukuza 2010

Orari Gran Premio
Il fuso orario non è dei più miti con l’Italia. 7 ore di differenza constringeranno gli appassionati ad una levataccia alle 7.00 dell mattino (collegamento verso le 6.30) per seguire le qualifiche. Per la gara appuntamento in diretta da Rai Uno a partire dalle 7.15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>