Gp Monaco, trionfa Ricciardo: subito dietro Vettel e Hamilton

di Gtuzzi Commenta

gp monaco ricciardo

Il Gp Monaco ha un solo trionfatore, che risponde al nome di Daniel Ricciardo. L’australiano sulla Red Bull domina la gara in lungo e in largo nonostante un danno alla power unit. Un grande risultato, soprattutto considerando che è riuscito a tenersi alle spalle niente meno che uno scatenato Vettel con la Ferrari, che ha provato fino all’ultimo a soffiargli la prima posizione.

Gp Monaco: dopo la pole anche la vittoria in gara per Ricciardo

Sembrava quasi stregato il GP Monaco per Daniel Ricciardo, visto che nelle ultime due stagioni aveva solamente sfiorato il gradino più alto del podio. La Red Bull è stata grande, ma la gara effettivamente non ha vissuto di particolari sussulti. L’unica emozione è arrivata con l’entrata in scena della Virtual Safety Car, che è stata mandata in pista nel finale per colpa di un incidente tra Leclerc e Hartley.

Quarto Raikkonen e quinto Bottas

Un buon secondo posto per Sebastian Vettel che, di fatto, ha mantenuto la posizione che è riuscito ad agguantare durante le qualifiche ufficiali. Un risultato che permette di far calare, seppur minimamente, lo svantaggio rispetto a Lewis Hamilton, giunto terzo e autore di una prestazione un po’ meno maiuscola rispetto al solito. Subito sotto il podio troviamo Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>