Fiat Punto Evo al Salone di Francoforte

di Redazione Commenta

Per quanto riguarda gli interni la nuova Punto sembra un'auto di classe superiore...

Una delle auto più attese da molti italiani per il Salone di Francoforte 2009 era sicuramente la nuova Punto, che prende ora il nome di Fiat Punto Evo, anche se di sportivo non ha poi molto, ma il nome scelto per l’auto è questo, viene così abbandonata la “Grande Punto”.

Come avevamo già potuto vedere dalle foto ufficiali della Punto Evo le modifiche si concentrano sopratutto all’anteriore, dove è ora presente una maschera che ricorda molto una Fiat 500, con quell’enorme baffo che copre tutta la parte anteriore dell’auto.

Anche il paraurti posteriore però è nuovo, e queste modifiche hanno leggermente aumentato la lunghezza della Punto, che adesso misura 4,06 metri.

Per quanto riguarda gli interni la nuova Punto sembra un’auto di classe superiore, e non a caso quasi tutta la console centrale e la strumentazione sono state prese dalla Fiat Bravo. Ma l’altra novità principale riguarda la presenza dei nuovi motori del gruppo Fiat, i MultiAir, che grazie ad una nuova tecnologia riescono a far risparmiare molto carburante gestendo in modo autonomo l’alzata delle valvole.

Ovviamente arriveranno anche versioni con motori diesel, sono previste anche versioni a GPL o metano. I prezzi non sono ancora stati resi noti, ma a ottobre l’auto sarà messa in commercio quindi non ci resta molto da aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>