Ferrari 599 GTB Fiorano HY-KERS

di Alessandro Bombardieri Commenta

Questo modello dovrebbe servire per mostrarci come si possa sviluppare una tecnologia ibrida senza avere perdita di prestazioni.

Al Salone di Ginevra stanno presentando moltissime auto ma forse quella che più ha fatto scalpore e sta facendo parlare tutti i media è la prima Ferrari ibrida della storia.

La nuova Ferrari 599 GTB Fiorano HY-KERS vettura laboratorio, come facilmente intuibile dal nome, è il primo concept della 599 ibrida che dovrebbe arrivare sulle strade nei prossimi anni.

Stando a quanto dichiarato da Ferrari, questo modello dovrebbe servire per mostrarci come si possa sviluppare una tecnologia ibrida senza avere perdita di prestazioni.


Il sistema ibrido della 599 comprende un motore elettrico abbinato al posteriore ad un cambio doppia frizione 7 marce in stile F1, con un kit di batterie agli ioni di litio posizionate sotto al pavimento dell’auto.

Il sistema elettrico dell’HY-KERS produce in totale 100 CV e pesa 40 kg, ma la casa del Cavallino dichiara che ogni chilo extra è stato compensato dalla potenza extra. In generale si ha un aumento di 1 CV rispetto al modello classico della 599 GTB.

La forza cinetica dispersa in frenata viene utilizzata dal sistema per ricaricare le batteria, usando lo stesso sistema del KERS in Formula 1 nel 2009. Questo sistema riesce anche a fornire energia per lo sterzo, per l’ABS, per il climatizzatore ecc…

La nuova 599 ibrida non solo è leggermente più potente della normale, ma emette anche il 35% in meno di CO2 sul ciclo combinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>