SB LiMotive fornirà le batterie a BMW per la Megacity Vechicle

di Redazione Commenta

Il gruppo BMW ha annunciato ufficialmente di aver raggiunto un accordo con la SB LiMotive...

Il gruppo BMW ha annunciato ufficialmente di aver raggiunto un accordo con la SB LiMotive, che non è nient’altro che una joint venture 50:50 di due grandi compagnie come Bosch e Samsung SDI, che fornirà alla casa tedesca le batterie che andranno nelle auto elettriche targate BMW.

Più precisamente saranno alla base del progetto nato dalla sezione “i project”, cioè la Megacity Vehicle, che dovrebbe arrivare sulle strade di tutti i giorni in una non meglio precisata prima metà del prossimo decennio.


Sarebbe la seconda auto ad uscire dalle menti della sezione BMW che lavora sulle auto elettriche, dopo la Mini E. In un comunicato stampa, BMW ha anche precisato che la Megacity Vehicle sarà proposta in due diverse varianti, una completamente elettrica, mentre sarà possibile acquistarne anche una versione con un sistema di combustione che farà risparmiare moltissimo carburante.


A tal proposito è intervenuto anche Norbert Reithofer, presidente del consiglio di amministrazione di BWM AG, il quale ha parlato di una scelta che porterà BMW al top delle case produttrici di auto elettriche, grazie all’accordo con la migliore società che produce le batterie appunto. “La batteria è fondamentale nelle auto del futuro, determina l’autonomia e le performance dell’auto. Scegliendo SB LiMotive ci siamo accordati con la migliore società al mondo capace di produrre batterie agli ioni di litio.


Purtroppo BMW non ha rilasciato nessuna nuova immagine in merito alla Megacity Vehicle
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>