BMW X3 restyling rivelata

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono state diffuse le informazioni e le foto ufficiali della BMW X3 restyling, che ha ricevuto modifiche estetiche in particolare nella parte anteriore, soprattutto per quel che riguarda gruppi ottici, la mascherina e i paraurti.

Il classico doppio rene è collegato ai fari, che possono essere dotati di tecnologia Full Led, così come i fendinebbia. Gli specchi retrovisori sono dotati degli indicatori di direzione a Led integrati, mentre il portellone posteriore può essere aperto e chiuso elettricamente. I clienti potranno scegliere quattro nuove tinte per la carrozzerie e cinque inediti design dei cerchi di lega. Sulla rinnovata X3 debutterà anche il nuovo allestimento xLine, con inserti metallici nei paraurti, protezioni inferiori per la carrozzeria e dettagli di alluminio satinato da combinare con speciali cerchi di lega da 18 o 19″ e con inedite finiture interne. Per l’abitacolo sono invece disponibili quattro nuove scelte per le tinte dei rivestimenti e quattro nuove combinazioni dei pannelli di finitura. Sono anche disponibili i sistemi del pack ConnectedDrive, come il Parking Assistant, l’head-up display, l’high Beam Assistant e il Driving Assistant Plus, che comprende Lane Departure Warning, l’Active Cruise Control con funzione Stop&Go e il Pedestrian Protection.

BMW X1 2013

La gamma motori si aggiorna grazie ai TwinPower Turbo Euro 6. I diesel disponibili sono il2.0 litri da 150 e 190 CV, il 3.0 litri a 6 cilindri da 258 e 313 CV, mentre i benzina sono disponibili in versione turbo di 2.0 (184 e 245 CV) e 3.0 litri (306 CV). Sulla X3 xDrive20d il 2.0 diesel sviluppa 190 CV e 400 Nm di coppia, per consumi medi dichiarati compresi tra 5 e 5,4 l/100 km. La X3 20i sarà l’unica a poter essere scelta con trazione posteriore (sDrive) o integrale (xDrive).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>