Bmw, i test delle nuove auto elettriche al Circolo Polare Artico

di Gtuzzi Commenta

Sembra quasi fantascienza, eppure i prossimi modelli di Bmw elettriche verranno collaudate nientemeno che al Circolo Polare Artico. Sì, avete capito benissimo. Il famoso marchio tedesco, infatti, ormai è entrato nell’ultima fase di sviluppo della nuovissima gamma di vetture elettriche. Quindi, non si tratta solamente della Mini E che verrà lanciata quest’anno, ma il riferimento è anche per il nuovo suv iX3 che verrà proposto nel 2020, mentre le nuove i4 e iNext esordiranno tra due anni.

Bmw e la nuova gamma di auto elettriche

Si tratta di un nuovo parco di auto elettriche, che potranno contare solo ed esclusivamente su un’alimentazione a batteria. È, al momento, devono passare in una delle fasi più calde del ciclo produttivo, ovvero quella del collaudo. Ebbene, gli specialisti Bmw che andranno a guidare queste nuove vetture elettriche, svolgeranno tutti i vari test anche presso delle strade e dei tracciati realizzati appositamente vicino al Circolo Polare Artico.

Le condizioni ideali

Non si tratta, ovviamente, di una meta che è stata scelta in modo casuale, dato che a queste latitudini ci sono le condizioni perfette per poter capire quali siano le risposte dei propulsori elettrici, così come delle batterie ad elevata tensione. Non solo, l’obiettivo è anche quello di indagare il comportamento della tecnologia di propulsione denominato eDrive e dei vari dispositivi che controllano le sospensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>