Renault, accordo per DongFeng per portare le auto elettriche in Cina!

di Gtuzzi Commenta

renault dongfeng

Dalla Cina il monito che è stato lanciato è forte e chiaro. Serve puntare sulle auto elettriche per poter finalmente riuscire a fermare tutte quelle problematiche legate all’inquinamento che continua a salire in tutte le principali città del paese. La questione su cui si sta dibattendo in Cina è legata al fatto, però, che nel paese asiatico è assente il know how. E la Renault-Nissan non è stata ovviamente a guardare. Qualche ora fa ha sottoscritto un accordo con Dongfeng, il secondo marchio automobilistico in Cina, per la produzione nel territorio locale di auto elettriche.

Renault e l’accordo con DongFeng

Si tratta di una vera e propria joint-venture quella stipulata tra Renault e Dongfeng. Questo accordo, quindi, sancisce la nascita di eGT New Energy Automotive Co. La prima auto elettrica che verrà lanciata sul mercato cinese sarà un suv che verrà realizzato a partire dalla piattaforma del segmento A di Renault-Nissan. I suoi futuri punti di forza? Efficienza ed ecosostenibilità ovviamente, ma anche guida assistita e connettività.

Il nuovo e misterioso suv verrà svelato nel 2019

Per il momento si sa bene poco circa questo nuovo suv. Anzi, fino ad ora è stato svelato solamente l’anno in cui verrà presentato, ovvero il 2019. Renault e Nissan hanno in mano rispettivamente il 25% delle quote di eGT e porteranno in questo progetto tutta l’esperienza relativa al settore delle auto elettriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>