Tesla e la sua nuovissima Arcade

di Redazione Commenta

Tesla, celebre casa automobilistica americana specializzata nella produzione di auto elettriche, ha recentemente lanciato la propria piattaforma video ludica Tesla Arcade, con lo scopo di migliorare la vita di bordo permettendo di utilizzare la propria auto come un vero e proprio simulatore per videogames. Ma la novità assoluta riguarda l’implementazione nella piattaforma di un pacchetto di giochi di casinò online.

I giochi di casinò sono oggi, infatti, fra i più amati e popolari, e i motivi sono numerosi. L’esperienza di gioco è sempre più simile a quella che si vive in un casinò fisico – come? Grazie alla possibilità di giocare con croupier in carne e ossa, live. Inoltre, la gamma di giochi offerti è aggiornata costantemente: il divertimento si evolve sempre, fra nuove proposte, nuove grafiche, nuovi premi. I provider online sono numerosi, ma tra le varie opzioni presenti sul web, Voglia di Vincere casinò online rappresenta sicuramente un’ottima scelta. Oltre a un ampio ventaglio di giochi a disposizione, a tutti i nuovi giocatori che registrano un conto viene offerto un triplo bonus di benvenuto (fino a 1000 euro in totale sui primi 3 depositi).

E Tesla, sempre un passo avanti a tutti e sempre pronta a soddisfare ogni richiesta, non poteva non seguire la scia della popolarità dei giochi da casinò. I modelli che supportano Tesla Arcade sono Model 3, Model S e Model X. Per evitare di concedersi distrazioni quando si è alla guida, sarà possibile accedere alla piattaforma in tutta sicurezza solo con l’auto in modalità parcheggio: un ottimo modo per rendere più piacevoli le soste per ricaricare la batteria della propria auto durante un viaggio.

 

Dopo aver aggiornato il sistema operativo alla versione 10.0, si potrà accedere a numerosi videogiochi, servizi di streaming, app di chat, musica, karaoke e giochi di casinò online, direttamente dal proprio computer di bordo con schermo da 15 pollici, posizionato al centro della plancia.

In alcuni casi l’automobile diventa un vero e proprio simulatore di videogames, con i comandi dell’auto che diventano vere e proprie periferiche di gioco. In Beach Buggy Racing 2, primo arcade disponibile dopo l’aggiornamento del software, il volante dell’auto funge da controller: per ridurre il consumo dei pneumatici a motore spento, bastano leggere sollecitazioni allo sterzo per indirizzare la traiettoria della macchina nel gioco. Allo stesso modo, il pedale del freno ne rallenta la corsa, mentre l’acceleratore viene disabilitato automaticamente e si sconsiglia l’uso della leva del cambio. Sarà inoltre possibile scegliere la propria Tesla come auto di gioco, riprodotta sia nel colore che nel modello.

Altri titoli a cui si può giocare sono Cuphead, Stardew Valley, Lost Backgammon, Chest e il puzzle 2048.

Oltre a videogames più moderni, come quelli appena citati, la library della piattaforma include una serie di celebri arcades, originariamente lanciati da Atari a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80, come Super Breakout, Missile Command, Lunar Lander, Centipede, Asteroids e Tempest. Vi si può giocare con dei controller USB come quelli per Xbox One e Playstation 4, mentre non sono direttamente supportati quelli bluetooth, per i quali è necessario utilizzare un adattatore per pc. Per accedervi basta aprire il menù di app con la freccia: Arcade si trova all’estrema destra dell’elenco.

Inoltre, con l’ultimo aggiornamento del software 2020.20, ci saranno miglioramenti ad alcune funzionalità d’intrattenimento come Trax, l’app per la gestione e la creazione dei brani musicali, e Tesla Theater, grazie al quale sarà possibile l’uso dei pulsanti del volante per gestire la riproduzione dei video su YouTube o Netflix. Ma soprattutto, vedrà aggiungersi alla lista dei giochi disponibili il celebre Fallout Shelter, che verrà personalizzato con elementi che richiamano il marchio Tesla.

La funzionalità dei giochi di casinò permette di giocare a Mahjong, Pot-Limit Omaha e Texas Hold’em, ed è stata introdotta in un primo momento esclusivamente in Cina, non a caso il mercato più grande al mondo. Una mossa commerciale che risponde perfettamente alle esigenze del mercato cinese, dove sempre più persone sono alla ricerca di cose innovative e beni di lusso.

Sebbene in Cina i casinò fisici e le sale da gioco siano illegali dal 1949, la richiesta dei giochi d’azzardo nel Paese è sempre molto grande e i giocatori cinesi devono rivolgersi a piattaforme digitali o app con sede all’estero. Il fatto di potervi giocare comodamente nella propria auto di lusso rappresenta un’ottima e innovativa alternativa ai casinò e rende Tesla perfetta per questo tipo di pubblico. L’azienda conta di aggiungere tali giochi a Tesla Arcade anche in altri Paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>