Audi S1 by ABT

di Alessandro Bombardieri Commenta

La ABT ha realizzato una versione ancora più estrema della Audi S1, arrivando alla potenza massima di 310 CV, sviluppati come sempre dal quattro cilindri TFSI. Oltre alle modifiche al motore, l’assetto è stato ribassato di ben 30 mm, e sono stati aggiunti nuovi cerchi da 18 pollici.

La ABT fa sapere che queste modifiche saranno disponibili sia per la 3 porte che per la Sportback. Per il momento non sono ancora stati rivelati i valori delle prestazioni, ma si prospettano molto interessanti, dato che la S1 standard è già in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi, con 80 CV in meno.

In Italia i prezzi dell’Audi S1 partono da quota 31.300 euro per la S1 a tre porte e da 31.980 per la S1 Sportback a cinque porte. Su tutte e due le versioni è montato il motore 2.0 TFSI da 231 CV e 370 Nm di coppia, in abbinamento alla trazione integrale quattro di serie. Secondo i dati rilasciati dalla Casa di Ingolstadt la S1 è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi e di raggiungere la velocità massima limitata elettronicamente di 250 km/h. Il consumo di benzina va da 7,0 a 7,1 l/100 km in base alla versione, con emissioni comprese tra 162 e 166 g/km di CO2.

Al posteriore sulla S1 è presente un nuovo sistema multi link, inoltre come optional sono disponibili gli ammortizzatori a controllo elettronico, con gestione integrata nell’Audi Drive Select. È montato un impianto frenante con dischi anteriori da 310 mm, mentre ai cerchi in lega da 17″ con pneumatici 215/40 di serie possono essere preferiti in opzione i 18″ con le 225/35. Sono presenti di serie anche gruppi ottici Xeno anteriori e Led posteriori ridisegnati, oltre ai paraurti sportivi e allo scarico con quattro terminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>