Home » Audi A7 nascerà dalla Sportback Concept, annuncio da Detroit 2009

Audi A7 nascerà dalla Sportback Concept, annuncio da Detroit 2009

Nei giorni scorsi girava per la rete un rendering ben fatto e credibile di una grossa coupè quattro porte che ostentava nella grande calandra i quattro cerchi Audi.

Dopo l’apertura del Salone Naias 2009 di Detroit apprendiamo che questo concept si tradurrà nella produzione in serie della nuova Audi A7.

Si tratta di una novità che aprirà alla casa di Ingolstadt le porte del segmento delle grandi coupé sportive, ponendola come valida e temibile antagonista per la Mercedes Benz CLS, della cui erede vi abbiamo parlato qualche giorno fa.


Le immagini ufficiali diramate oggi mostrano un capolavoro del design tedesco, le forme morbide, quasi liquide, pennellano una linea elegante ma impregnata di sportività che non lascia dubbi sul carattere della nuova A7. Bello ed elegante l’ampio tetto panoramico in vetro, che darà un ulteriore tocco di classe illuminando di luce naturale tutto l’abitacolo.

A proposito di interni quelli della Audi A7 sono sobri, rifiniti con materiali pregiati come pelle e legno; il legno caratterizza tutto il cruscotto, il tunnel centrale e i pannelli delle portiere.
La Audi A7 è stata presentata a Detroit 2009 con una motorizzazione V6 turbodiesel da 3.0 litri, abbinato alla trasmissione S-Tronic a sette rapporti. Consumi ed efficienza di speciali pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e al sistema regenerative braking. Sono ovviamente attese versioni ad alte prestazioni ed una probabile S7.


L’Audi A7 rientra nell’obiettivo della casa tedesca di proporre una gamma Sportback, iniziata con la A3 e che verrà completata dalla A1. La commercializzazione della A7 è prevista entro la fine del 2009.

Lascia un commento