Nuova Audi A1 Sportback

di Redazione Commenta

La A1 non sarà una utilitaria nel senso stretto, ne tantomeno una citycar. Sarà un’automobile che punterà..

La Audi A1 Sportback vedrà la luce sono nella seconda metà del prossimo anno, ma l’aspettativa per questa prima auto compatta della casa dei quattro cerchi è alta.

La A1 non sarà una utilitaria nel senso stretto, ne tantomeno una citycar. Sarà un’automobile che punterà molto sull’immagine e sulla sportività, possiamo dire che una delle concorrenti dirette per dimensioni e appeal sarà la mini, inclusa la pepata versione Cooper che si scontrerà, idealmente e commercialmente, con la Audi S1.

Proprio la S1 sarà la versione di punta della gamma e le premesse la vedono come uno dei modelli più prestazionali della categoria.

Verrà infatti equipaggiata con un motore turbocompresso da 1.4 litri a iniezione TFSI, la potenza generata dall’unità sarà di 200 cavalli con una coppia massima di 300 Nm.

Di alto livello anche la trasmissione S-tronic dual clutch, doppia frizione, e sette rapporti; il cambio sarà a gestione elettronica e sarà possibile selezionare il programma più indicato al proprio stile di guida o alle esigenze del momento. Questo mix di potenza e tecnologia si tradurrà in prestazioni al vertice, meno di sei secondi nello 0 a 100 e una velocità di punta prossima ai 240 km/h.


La S1 rimarrà incollata al terreno grazie alla leggendaria trazione integrale Quattro che contribuirà a gestire in maniera opportuna le esuberanti prestazioni che il modello promette; la trazione verrà distribuita nel rapporto 40/60 tra anteriore e posteriore. Altro contributo fondamentale alla tenuta e all’handling della S1 lo daranno le sospensioni a taratura sportiva e le grandi gomme montate su cerchi in lega da 19 pollici.

La Audi S1 non debutterà assieme alla versione standard A1, ma comparirà sui listini dopo alcuni mesi. Un accenno molto credibile delle forme definitive della serie A1/S1 lo abbiamo visto allo scorso Salone di Parigi dove Audi ha esposto il concept.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>