Aston Martin Virage torna a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

La nuova Virage avrà un prezzo di circa 150mila sterline...

Al Salone di Ginevra 2011 sarà lanciata una nuova Aston Martin che fa rivivere il famoso nome Virage degli anni ’90.

La nuova Virage, disponibile sia in versione coupé che Volante (cabrio), avrà un prezzo di circa 150mila sterline, andandosi a piazzare nella fascia di mercato compresa tra la DB9 (125mila sterline) e la DBS (175mila sterline).

Il cliente potrà scegliere tra la configurazione due posti oppure 2+2. Il CEO di Aston, Ulrich Bez, ha dichiarato che la nuova Virage è stata disegnata per sembrare meno aggressiva e più facile da guidare della DBS, che è la Aston Martin più veloce.
Il designer Marek Reichman ha usato nuove ali, nuova griglia frontale, nuovi paraurti, il tutto per dare alla Virage un look elegante e semplice. Ad impreziosire il frontale ci sono anche i fari bi-xeno, ripresi dalla Rapide.

Al posteriore troviamo invece un nuovo diffusore che modifica nettamente l’aspetto dell’auto.

Il motore è il classico V12 6.0 da 490 CV a 6.500 giri/min, con coppia massima di 570 Nm a 5.750 giri. Il cambio è il sei marce automatico ZF, con paddle al volante.

Lo 0-100 km/h viene bruciato in meno di 5 secondo la casa inglese, mentre la velocità massima è di 300 km/h.

La nuova Virage sarà in vendita già dal prossimo mese di marzo, come detto da Bez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>