Alfa Romeo 4C Concept presentata a Ginevra

di Alessandro Bombardieri Commenta

Alcune soluzioni presenti sulla 4C arrivano direttamente dall'Alfa 8C Competizione...

Una delle auto più attese al Salone di Ginevra 2011 era sicuramente la nuova Alfa Romeo 4C Concept, la coupé a due posti secchi con trazione posteriore e motore centrale del Biscione.

Le dimensioni della 4C Concept sono di circa quattro metri di lunghezza e di 2,4 metri di passo.

Alcune soluzioni presenti sulla 4C arrivano direttamente dall’Alfa 8C Competizione, come l’uso del carbonio, dell’alluminio e della trazione posteriore, però sono presenti anche sistemi derivati dalle Alfa Romeo di produzione, come il motore 1750 turbobenzina, il cambio doppia frizione Alfa Tct e il manettino DNA.
Il telaio della 4C Concept è una monoscocca realizzata interamente in carbonio, invece la parte posteriore dello chassis e le crash box sono fatte di alluminio.

All’anteriore troviamo sospensioni a quadrilatero alto mentre al posteriore McPherson. La distribuzione del peso è 40 davanti e 60 dietro.

Il peso complessivo dovrebbe essere inferiore agli 850 kg, per un rapporto peso/potenza inferiore a 4 kg/CV.

Il motore 1750, lo stesso della Giulietta Quadrifoglio Verde, è abbinato al cambio Tct. Alfa Romeo dichiara velocità massima superiore ai 250 km/h e scatto da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.

Alfa Romeo ha dichiarato che l’auto arriverà sul mercato durante il 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>