Come funziona la constatazione amichevole

di Alessandro Bombardieri Commenta

Denunciare un sinistro con la CID.

Quando si è protagonisti di un sinistro con un altro veicolo che non sia un ciclomotore, si è obbligati ad informare per via scritta la propria compagnia assicuratrice, sia che si abbia subito o causato l’incidente.

Se si ha causato il sinistro la compagnia va informata entro 3 giorni dalla data del sinistro stesso, secondo quanto stabilito dall’Art. 1913 del Codice Civile.


Pure quando non si ha causato l’incidente è bene informare la propria assicurazione perchè altrimenti la vostra compagnia potrebbe basarsi solamente su quanto dichiarato da chi ha subito l’incidente.

La via più semplice per richiedere l’indennizzo di un sinistro con danni e/o lesioni non gravi è quella di usare la Convenzione Indennizzo Diretto, conosciuta come CID o più comunemente come constatazione amichevole. La CID permette all’assicurato che ha almeno in parte ragione di avere il risarcimento dei danni subiti direttamente dalla propria Compagnia, tramite la compilazione e la consegna del modulo blu compilato e firmato da entrambe le parti coinvolte nel sinistro.

COMPILAZIONE CONSTATAZIONE AMICHEVOLE

Il modulo blu è riconosciuto dalla Legge Art. 5 Legge 39/77, è un documento molto utile da avere in auto in caso di sinistro, anche se non è obbligatorio tenerlo in macchina. Le compagnie assicurative dovrebbero consegnarlo ai clienti al momento della sottoscrizione della polizza ma comunque può essere richiesto in ogni momento.

Con la CID i danni alle cose vengono liquidati entro 30 giorni, alle persone entro 45 giorni. I tempi sono dunque molto inferiori rispetto a quelli della legge ordinaria.

LIBERALIZZAZIONI ASSICURAZIONI MONTI

Se una parte non firma il modulo blu questo non potrà valere come constatazione amichevole ma potrà comunque essere usato per denunciare il sinistro alla propria compagnia. Nel caso in esame dovrà essere inviata una richiesta di risarcimento alla compagnia assicurativa della controparte che non ha firmato il modulo blu. Tuttavia anche avendo firmato la constatazione amichevole è possibile richiedere il risarcimento alla compagnia del responsabile dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>