Home » DSG Volkswagen produzione anche in Cina

DSG Volkswagen produzione anche in Cina

Da adesso la divisione cinese del gruppo Volkswagen produrrà direttamente in Cina i cambi DSG automatici a doppia frizione per i modelli del mercato interno.

Infatti, il gruppo tedesco, oltre ad aver ampliato l’impianto tedesco di Kassel dove vengono appunto prodotti i cambi DSG, ha anche migliorato lo stabilimento cinese di Dalian.

L’obiettivo principale è quello di produrre inizialmente 300.000 cambi l’anno, ma l’obiettivo per il lungo termine è di arrivare a 600.000 cambi all’anno a pieno regime.

Volkswagen sta investendo molto nel mercato cinese e continuerà a farlo anche nei prossimi anni, essendo questo ormai il primo mercato mondiale per il gruppo.

Da qui al 2012 Volkwsagen investirà 6 miliardi di euro per la Cina, dei quali 400 milioni sono già stati usati per potenziare l’impianto di Dalian.

VW poi nel 2013 darà il via alla produzione di auto elettriche in Cina. In questa regione VW vuole ridurre del 20% i consumi delle auto prodotte, infatti come dichiarato da Winfried Vahland, presidente di VW Group Cina, per Volkswagen i motori TSI ed i cambi DSG sono tecnologie chiave.

Lascia un commento