Mercedes A45 AMG tuning GAD Motors

di Alessandro Bombardieri Commenta

GAD Motors ha deciso di realizzare una versione ancora più potente della Mercedes A45 AMG, concentrandosi in particolare sulla centralina, infatti con il primo step dell’aggiornamento si passa da 360 CV e 450 Nm di coppia a 430 CV e 550 Nm di coppia, per uno scatto sullo 0-100 km/h di appena 4,1 secondi e 14,3 secondi sullo 0-200 km/h.

In seguito arriveranno ulteriori aggiornamenti, in quanto sono possibili ulteriori aumenti di potenza, secondo quanto dichiarato dai tecnici di GAD Motors. Comunque anche l’estetica della macchina è stato rivista, con l’aggiunta dei cerchi da 19” OZ Racing Superforgiata in alluminio su pneumatici Pirelli.

Sotto al cofano della A45 AMG standard si trova il motore 2.0 turbo benzina quattro cilindri più potente del mondo per le auto di serie, capace di sviluppare una potenza massima di 360 CV a 6.000 giri/min e di raggiungere i 6.700 giri/min come regime massimo, mentre la coppia massima di 450 Nm è sempre disponibile tra i 2.250 e i 5.000 giri.

Il propulsore ha una potenza specifica mostruosa, pari a 181 CV/l, è inoltre già omologato Euro 6 e secondo i dati del Costruttore tedesco i consumi medi dell’auto sono di 6,9 l/100 km sul ciclo combinato, con emissioni di 161 g/km di CO2. A completare l’opera c’è il sistema di trazione integrale 4Matic. Grazie all’abbinamento di propulsore e trazione integrale, la Mercedes Benz A45 AMG impiega appena 4,6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, invece la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h. Il motore 2.0 turbo monta il sistema di iniezione diretta BlueDirect ed una turbina twin-scroll che lavora a una pressione massima di 1,8 bar. Sono presenti oltre a tutto ciò anche il sistema Start&stop ed un impianto di scarico sportivo, ma a chi non bastasse sarà data anche la possibilità di optare per lo scarico Performance AMG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>