Foto spia della nuova Citroen C1

di Alessandro Bombardieri Commenta

La collaborazione tra Toyota ed il Gruppo PSA prosegue, come testimoniano queste foto spia della nuova generazione di Citroen C1. Anche nella nuova generazione C1, Peugeot 107 e Toyota Aygo saranno in sostanza la stessa macchina.


Da queste prime foto spia della C1 non si può capire moltissimo delle forme che avrà l’auto nella variante finale, dal momento che sono presenti ancora grandissime quantità di camuffature. Le maggiori modifiche dal punto di vista estetico dovrebbero comunque concentrarsi all’anteriore ed al posteriore, oltre che negli interni.

Nei mesi scorsi abbiamo scoperto che della Aygo saranno realizzate sia la versione tre porte che cinque porte, per questo anche le due varianti francesi potrebbero essere proposte in entrambe le carrozzerie. Rispetto al modello attuale la Aygo spiata qualche mese fa sembra essere leggermente più lunga, con una carreggiata allargata ed un assetto leggermente più basso, così da migliorare il grip e il controllo su strada.

CITROEN DS4

Lo stile estetico adottato sulla nuova Aygo sarà il conosciuto ‘Keen Look’, già visto per esempio sulle recenti Auris e RAV4, con gruppi ottici squadrati, prese dell’aria allargate e un logo Toyota molto prominente. Altre modifiche dovrebbero essere concentrate al posteriore, per permettere di avere un migliore spazio di carico nel bagagliaio. La qualità dell’abitacolo dovrebbe migliorare notevolmente con l’utilizzo di nuovi materiali, così come dovrebbe essere aumentato lo spazio a disposizione dei passeggeri.

Secondo gli ultimi rumors il motore della nuova Aygo dovrebbe essere una versione aggiornata dell’attuale 1.0 litri tre cilindri, il quale dovrebbe però avere emissioni di CO2 inferiori, così come consumi migliori. È molto probabile anche l’arrivo di una versione ibrida della prossima Aygo, con emissioni di CO2 ferme a quota 50 g/km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>