Subaru Levorg Concept a Tokyo

di Alessandro Bombardieri Commenta

subaru-levorg-concept_3

Al Salone di Tokyo 2013 è stata svelata la Subaru Levorg Concept, che ricorda molto la Legacy, guardando però al futuro. I motori disponibili sono 1.6 litri DIT e 2.0 DIT con tecnologia Lineatronic, che riescono a garantire consumi moderati.


Questo concept rimanda al concetto di sports tourer, con la parte posteriore bassa per proporre una linea slanciata ed al tempo stesso offrire buona capacità di carico. I cerchi propongono un particolare disegno a 5 razze scomposte, mentre nell’abitacolo sono presenti sedili sportivi in pelle e le modanature in simil-carbonio.

Pochi giorni fa al Salone di Los Angeles è stata presentata anche la nuova Subaru WRX, che è stata definita come una “product-concept”, vale a dire un concept identico al modello di produzione che arriverà sul mercato nel corso del prossimo anno. Sulla nuova WRX sono presenti cerchi da 17 pollici con canale da 8 pollici e pneumatici da 235/45, oltre a sistemi come il Vehicle Dynamics Control (VDC) con vari livelli d’intervento e l’Active Torque Vectoring, invece il servosterzo elettrico è stato rivisto nelle tarature. La lunghezza della Subaru WRX è pari a 4,59 metri, ossia come la precedente Impreza, ma il passo è stato allungato di 25 mm.

SUBARU LEGACY CONCEPT

Sotto al cofano della nuova WRX è presente il motore 4 cilindri boxer 2.0 litri DIT iniezione diretta turbocompresso da 268 CV e 350 Nm di coppia disponibili tra 2.000 e 5.200 giri, in abbinamento alla trazione integrale Symmetrical AWD. Per quanto riguarda il cambio si può scegliere tra il cambio manuale a sei marce con rapporti allungati e il nuovo Sport Lineartronic a otto marce, quest’ultimo in abbinamento al sistema SI-DRIVE, che consente di selezionare un’impostazione sportiva di funzionamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>