Skoda Octavia RS 2013 anche a gasolio

di Alessandro Bombardieri Commenta

Skoda ha pubblicato online le prime immagini ufficiali e i primi dettagli della nuova Octavia RS in versione 2013, che sarà presentata al pubblico fra poco più di un mese, in occasione del Festival of Speed di Goodwood.


La più grande novità è rappresentata dal debutto della versione a gasolio, infatti alla variante con il motore benzina 2.0 TSI da 220 CV si affianca anche la versione che monta il 2.0 TDI da 184 CV. Secondo i dati rilasciati dal Costruttore Ceco, la versione berlina a benzina con cambio manuale a 6 marce è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e di raggiungere la velocità massima di 248 km/h; la versione diesel manuale impiega 8,1 secondi per lo 0-100 km/h e raggiunge i 232 km/h di velocità di punta. Entrambe le motorizzazioni possono essere abbinate anche al cambio doppia frizione Dsg a sei marce.

SKODA OCTAVIA WAGON

Dal punto di vista tecnico, l’assetto della nuova Skoda Octavia RS 2013 è ribassato di 12 mm sulla berlina e 13 mm sulla Wagon inoltre è presente anche un differenziale autobloccante elettronico Xds gestito dalla centralina dell’Esp, oltre al servosterzo ad assistenza progressiva. All’anteriore sono presenti sospensioni di tipo McPherson con bracci trasversali inferiori triangolari, mentre al posteriore ci sono sospensioni multilink.

Fra i tanti sistemi di sicurezza installati di serie si segnalano in particolare Front Assist, Lane Assistant, Crew Protect Assistant, Driver Activity Assistant e nove airbag, oltre a Adaptive Cruise Assistant, Intelligent Light Assistant, Automatic Parking Assistant e sistema di riconoscimento della segnaletica. Tra gli optional troviamo anche il sistema di apertura e avviamento keyless, il tetto apribile panoramico e vari sistemi di infotainment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>