Restyling Porsche Panamera foto spia

di Redazione Commenta

La Porsche sta provvedendo all'aggiornamento della Porsche Panamera, lanciata sul mercato nel 2009: ecco alcune foto spia

Porsche Panamera è stata lanciata in commercio tre anni fa e, com’è ovvio, dopo un periodo del genere è inevitabile risentire di qualche linea stilisticamente antiquata, anche perché il mercato automobilistico è in continua evoluzione.
Ecco spiegato il motivo per cui Porsche sta progettando un ricco aggiornamento e il team tedesco ci sta lavorando alacremente. Certamente le foto spia diffuse sul web ci dimostrano come la nuova versione della Porsche Panamera può vantare un design del tutto simile a quello del precedente modello, anche se in realtà alcuni dettagli hanno subito delle leggere, ma importanti modifiche.


L’aggiornamento della Porsche Panamera ha coinvolto, quindi, i gruppi ottici installati sulla parte anteriore dell’auto, ma anche al posteriore: l’integrazione con la tecnologia LED li rende molto più all’avanguardia, mentre notevoli modifiche hanno riguardato anche i due paraurti, in special modo quello posteriore.

Sotto il profilo motoristico, l’aggiornamento della Porsche Panamera non dovrebbe prevedere grandi stravolgimenti in confronto alla versione attualmente in commercio; ci sono comunque notevoli possibilità di vedere delle modifiche che permetteranno di diminuire i consumi e le emissioni di anidride carbonica, anche se i tecnici tedeschi dovranno cercare di conservare le attuali prestazioni della vettura e, se possibile, addirittura migliorarle.

La Porsche Panamera ha fatto il suo esordio nel corso del Salone di Shanghai nel 2009, in cui fin da subito è riuscita a catalizzare l’attenzione di appassionati, mass media ed addetti ai lavori.
Dopo tre anni in cui la Panamera è stata presente sul mercato era anche abbastanza facile immaginare un aggiornamento: la presentazione ufficiale del restyling potrebbe avvenire a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>