Nissan Qashqai 2010

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nissan ha presentato ufficialmente il modello 2010 del Qashqai...

Nissan ha presentato ufficialmente il modello 2010 del Qashqai, il crossover compatto per il mercato europeo, che con queste modifiche punta a rimanere di grande appeal verso tutta la clientela del segmento.

Le modifiche principali riguardano il frontale dell’auto, che guadagna un disegno leggermente diverso del cofano, nuovi fari, nuovo paraurti, nuova griglia, il tutto per dare al Qashqai un carattere decisamente più aggressivo.

Anche dietro sono stati inseriti nuovi fari a LED, sono presenti nuovi cerchi in lega da 17 pollici e anche due nuove colorazioni. Nissan ha dichiarato che con queste modifiche aerodinamiche il Cx (Coefficiente di resistenza aerodinamica) dell’auto scende da 0,34 a 0,33, permettendo così anche di ridurre in consumi.

Internamente sono presenti nuovi comandi, sono stati usati materiali migliori, è stato ridotto il rumore, le vibrazioni, è stato inserito un nuovo pannello con uno schermo LCD.

I motori restano gli stessi salvo l’introduzione di un nuovo propulsore chiamato ECO Qashqai che ha come base il 1.5 Renault turbo diesel.

Nissan dichiara che le modifiche quali la riduzione del peso e del Cx permettono all’auto di emettere solamente 129 g/km di CO2 (ovviamente il modello ECO).

Il nuovo Qashqai andrà in vendita a partire dalla primavera del 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>