MINI, nuovo prototipo elettrico verrà svelato al Salone di Francoforte

di Gtuzzi Commenta

MINI Cooper SE Countryman

In seguito al lancio della prima ibrida Cooper S E Countryman, MINI sta volgendo la sua attenzione sulla motorizzazione elettrica. Nello specifico gli sforzi si stanno concentrando sul primo modello elettrico. In base ai rumors che sono stati diffusi da parte di BMW Blog, l’esordio potrebbe avvenire nel corso della prossima edizione del Salone di Francoforte, che si svolgerà dal 14 al 24 settembre. Ovviamente, si tratterà di un prototipo che sarà realizzato basandosi sulla versione a tre porte.

MINI con motore elettrico lanciata sul mercato dal 2019

Tale modello con propulsore elettrico di MINI verrà lanciato in commercio a partire dal 2019, mentre nel 2020 sarà la volta della X3 elettrica. Senza ombra di dubbio, rientra tutto nel progetto verso l’elettreficazione voluto dal marchio, che tra qualche anno potrà contare su una nuova piattaforma che permetterà di ampliare la gamma.

Produzione in due luoghi diversi

La produzione della prima vettura a propulsione elettrica si svolgerà in due zone diverse. Il powertrain verrà realizzato all’interno degli impianti di Landshut e di Dingolfing. L’assemblaggio, invece, verrà portato a termine all’interno dell’edificio situato ad Oxford. Secondo il gruppo BM, indipendentemente da incentivi d’acquisto e stazioni di ricarica. Prevede che tutte le vetture elettrificate potrebbero arrivare a rappresentare una fetta tra il 15 e il 25% delle vendite prima del 2025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>