Mercedes GLK

di Gabriele Commenta

La sigla G ha sempre contraddistinto in casa Mercedes i modelli fuoristrada. Tutto ebbe inizio nel ’79 quando venne presentata la prima serie G...

La sigla G ha sempre contraddistinto in casa Mercedes i modelli fuoristrada.
Tutto ebbe inizio nel ’79 quando venne presentata la prima serie G dalle forme squadrate e pensata come mezzo militare, ancora presente nei listini della casa tedesca.

Dopo più di trent’anni, nel 2006, venne proposta la GL, mastodontica Suv con trazione integrale e marce ridotte. E’ attesa per il prossimo mese di ottobre la versione GLK, K come Kurtz che in tedesco significa corta.

Corta sicuramente rispetto alla GL ma la GLK sarà pur sempre una grossa Suv da 4,53 metri di lunghezza e 1.84 di lunghezza.



Le linee della carrozzeria sono piuttosto nette, come nella tradizione G la vettura risulta quasi squadrata e dall’aspetto austero e imponente.

Il muso è quello tipico delle berline Mercedes, con la grande stella che campeggia al centro della mascherina che unisce i gruppi ottici dalle forme squadrate.
Ricorda la vocazione fuoristradistica il generoso paracolpi anteriore e la griglia della presa d’aria che ingloba i fari fendinebbia.

L’aspetto massiccio è accentuato dai grossi cerchi da 20” e dagli ampi passaruota che li ospitano.

Gli interni sono molto lineari e coerenti con l’aspetto squadrato della vettura, finiture e materiali confermano la proverbiale cura di Mercedes.

La motorizzazione più equilibrata per la GLK è 320 CDI da 2.987 cc. capace di 224 cv e abbinato all’ottimo cambio automatico 7G-Tronic a sette rapporti di serie su tutta la gamma.

I dati prestazionali dichiarati sono di 220 km/h per la velocità massima e 7.5 nello scatto da 0 a 100 km/h.

La generosa coppia della 320 CDI non fa rimpiangere la mancanza di marce ridotte, consentendo a questo Suv anche puntate in fuoristrada mediamente impegnativo. I prezzi a partire da 52.360 per la GLK 320 CDI Sport.

Noi di MotoriLive siamo stati invitati da Mercedes-Benz italia al Test Drive della nuova Mercedes GLK: Scopri come è andata!!

Gabriele


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>