Mercedes Gla e Glb, ecco tutte le caratteristiche dei nuovi suv

di Gtuzzi Commenta

In terra tedesca, il marchio Mercedes-Benz sta puntando sulle nuovissime Gla e Glb, ovvero dei suv estremamente compatti che hanno chiaramente delle personalità differenti. Il Mercedes Gla è sicuramente più giovane e ruspante, mentre la Mercedes Gla è sicuramente molto più versatile.

Mercedes Gla e Glb, ecco la proposta del marchio tedesco per combattere la crisi da Covid-19

Mercedes sta scommettendo molto sulla gamma dei suv e vuole proporre sul mercato le nuovissime Gla e Glb: la fase di crisi legata al Coronavirus va combattuta così, senza tentennamenti. In casa Mercedes stanno anche lavorando su una serie di finanziamenti di lungo periodo, anche se servirà un impegno minimo iniziale.

E un ruolo molto importante sarà quello della tecnologia, visto che tramite il web si potrà gestire online l’intera fase di raccolta delle informazioni e del primo contatto. In questo modo, il potenziale cliente avrà tutta la possibilità di andare in concessionaria solamente per portare a termine l’acquisto, evitando spostamenti inutili e correlati rischi di contagio.

La nuova Mercedes Gla presenta un gran numero di caratteristiche differenti rispetto al modello di vecchia generazione. Se la prima, infatti, si poteva considerare una Classe A con una carrozzeria decisamente più ricca di muscoli e tanti aspetti da crossover, ora la nuova generazione si distanzia sotto numerosi punti di vista. Prima di tutto, è aumentata l’altezza, visto che ci sono 10 cm in più, al contrario della lunghezza, che è stata mantenuta pari a 4,41 metri, ovvero il corretto mix tra un buon livello di agilità urbana e la garanzia di una certa praticità nei viaggi più lunghi.

Complessivamente, la linea esterna è quella tipica di un suv compatto, che presenta delle fiancate piuttosto muscolose e con spalle decisamente elevate. Si tratta di un tipo di vettura che ha incontrato spesso l’apprezzamento degli automobilisti e su cui Mercedes ha già dimostrato di volerci puntare, con la presenza addirittura di nove modelli all’interno della gamma.

Dando uno sguardo all’abitacolo, la nuova Mercedes Gla si caratterizza per integrare l’Mbux, ovvero il sistema Mercedes-Benz user experience: si tratta di un dispositivo di infotainment smart e molto intuitivo. Esattamente di fronte rispetto al guidatore sono presenti due display, uno dedicato alle varie strumentazioni del volante e l’altro correlato alla plancia per l’infotainment.

Al fianco della Gla, troviamo anche la nuova generazione di Mercedes Glb, che è stata oggetto di un apposito processo di rinnovamento e che ora sembra davvero più in grado di rappresentare il ruolo di Suv sotto ogni aspetto, con una dimensione maggiore rispetto alla sorella e che può ospitare fino ad un massimo di sette passeggeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>