Mercedes Classe S Coupé e S63 AMG Coupé dettagli ufficiali

di Alessandro Bombardieri Commenta

La nuova Mercedes Classe S Coupé è completamente rinnovata rispetto alla CL che va a sostituire, abbandonando anche l’idea di ammiraglia e diventando di fatto una granturismo.

Il debutto sul mercato è previsto per la seconda metà di quest’anno, dapprima come S 500, variante che monta il 4.7 V8 biturbo da 455 CV e 700 Nm (con un sistema di scarico attivo capace di esaltare il sound dell’otto cilindri durante la guida sportiva) offerta con il pacchetto Intelligent Drive per la sicurezza.

In Germania sarà venduta a partire d 125.961,50 euro, la S 500 4Matic sarà disponibile al debutto anche nella classica versione Edition 1, ad un prezzo di 140.193,90 euro. Invece la S 63 4Matic avrà prezzi pari a 170.586,50 euro nella versione “standard” e a 181.326,25 nella Edition 1.

La versione AMG invece monta il 5.5 V8 biturbo da 585 CV e 900 Nm, è disponibile sia in abbinamento alla classica trazione posteriore, sia all’integrale 4Matic.

La S63 AMG è più leggera di 65 kg rispetto alla CL 63, con un rapporto peso-potenza pari a 3,41 kg/CV, non a caso lo 0-100 km/h viene coperto in appena 4,3 secondi nel caso della versione a trazione posteriore, e in 3,9 con l’integrale 4Matic. E’ stato possibile ridurre il peso grazie all’impiego di alluminio nella carrozzeria, all’adozione dei nuovi freni carboceramici (optional), della batteria d’avviamento agli ioni di litio, e dei nuovi cerchi AMG forgiati. La versione a trazione posteriore adotta il Magic Body Control, mentre la 4Matic monta delle pneumatiche Airmatic. Il cambio è in entrambi i casi l’AMG Speedshift Mct a sette marce, utilizzabile nelle tre modalità Controlled Efficiency, Sport e Manual.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>