Mercedes-benz: un futuro all’insegna del green

di Redazione Commenta

Negli ultimi anni è diventata sempre più forte la voce di chi chiede cambiamenti significativi per un futuro che utilizzi energie verdi, come quelle rinnovabili e a basso impatto ambientale. Se fino a poco tempo fa potevano sembrare discorsi di piccole nicchie, ora il discorso si è ampliato notevolmente, facendo presa sui più diversi settori, fino a includere persino la classe politica.

Anche il mondo delle automobili non è rimasto indifferente di fronte alle richieste di una svolta green. La spinta a sviluppare motori ad energia elettrica o solare viene incentivata di anno in anno, con risultati davvero sbalorditivi, soprattutto se comparati a solo pochi decenni fa.

Tra i tanti marchi che si sono lanciati nella sfida di produrre auto elettriche, spicca in particolar modo quello della Stella di Stoccarda, Mercedes.

Mercedes-benz e i suoi modelli elettrici

Il marchio automobilistico famoso in tutto il mondo per le sue berline negli ultimi anni ha lanciato una serie di vetture con motori elettrici performanti, senza rinunciare allo stesso tempo allo stile e al design che contraddistinguono la Casa della Stella.

Per iniziare, ad aprile 2021 ha lanciato Mercedes EQS, la sua auto ammiraglia 100% elettrica. Non solo la vettura, ma anche la produzione della stessa avviene in modo carbon neutral nella “Factory 56” presso lo stabilimento Mercedes di Sindelfingen.

Mercedes EQS ha un’autonomia che le consente di raggiungere i 770 km con una potenza del motore fino a 484 kW e dei tempi di ricarica abbastanza brevi – bastano solo 15 minuti in una stazione di ricarica rapida per procedere per altri 300 km.

Poco dopo, Mercedes-benz ha fatto seguire a EQS il modello EQE, una versione leggermente più ridotta della precedente, con un’autonomia di 660 km. È disponibile anche nella versione AMG 43 4MATIC, dalle prestazioni super sportive.

A far compagnia a questi due tipi di auto, sorelle delle classiche berline, nel catagolo Mercedes-benz è possibile trovare Mercedes EQA, il SUV con motore full electric. Basteranno solo 30 minuti a una stazione di ricarica rapida per passare dal 10% all’80% di ricarica.

Mercedes Vision EQXX: l’ultima di una lunga serie elettrica

Con il Consumer Electronic Show del 2022, Mercedes lancia il suo più recente modello di auto con il concept di un motore elettrico: Mercedes Vision EQXX.

Questa vettura segna dei traguardi significativi nel campo delle auto elettriche. Infatti, grazie a ben 117 celle solari installate sul tetto, Mercedes Vision EQXX ha un’autonomia ancora più alta rispetto alle sue sorelle berline: con una sola ricarica è in grado di continuare a guidare per 1000 km. Inoltre, anche gli elementi interni sono stati realizzati tutti utilizzando materiali sostenibili, a maggior riprova del fatto che Mercedes vuole migliorarsi sempre di più per offrire soluzioni ecologiche eccellenti.

Risultati del genere dimostrano che un mondo di autovetture con motori a energia totalmente elettrica non è più una possibilità ancora da sviluppare, ma una realtà sempre più vicina e concreta. Mercedes fa quindi da capofila per un cambiamento che ben presto seguiranno anche gli altri marchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>